Figli di un diritto minore. Convegno 10/6 Auditorium Camera Commercio Foggia

1

Figli di un diritto minore

La legge Cirinnà, un’occasione mancata?

Tutela giuridica riconosciuta ai figli minori nati in una coppia omo-affettiva e possibilità di adottarli per il convivente della madre o del padre biologico . Ne parleremo con l’ex presidente del Tribunale per i Minori di Roma Melita Cavallo nell’ambito del convegno organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Foggia il giorno 10 giugno alle ore 16.00 presso l’Auditorium della Camera di commercio.

13335849_1147107398653028_2517283259201273527_n

Sarà per me un grande onore presentare e ascoltare la giudice Melita Cavallo , già presidente del Tribunale per i Minori di Roma, da qualche mese in pensione.  Per 40 anni ha difeso l’infanzia violata e abusata nei tribunali di Milano, Napoli e Roma. Per diversi anni è stata presidente della Commissione per le adozioni internazionali. Pluripremiata in Italia e all’estero per il suo impegno in difesa dei bambini, nel 2012  ha ricevuto il prestigiosissimo riconoscimento della Légion d’Honneur dal Presidente della Repubblica francese.

Così il quotidiano la Repubblica il 2/1/2016 <Le sue ultime sentenze hanno spalancato le porte alla stepchild adoption, facendole cadere sulla testa insulti e lodi in pari misura. Ma l’ironia è compagna fedele della giudice Melita Cavallo: “Prima o poi dovranno rassegnarsi, ho soltanto applicato la legge sulle adozioni”>

 

Share to Facebook
Share to Google Buzz
Share to Google Plus